Incendio al Cosmari, Nuova Salvambiente Onlus presenta un esposto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 16 luglio 2015 - L’associazione Nuova Salvambiente Onlus ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Macerata per far luce sull’incendio divampato al Cosmari nella notte tra l’8 ed il 9 luglio scorsi. L’associazione, “considerati i gravi disagi subiti e soprattutto i potenziali danni ambientali, di cui non è ancora stato possibile accertare l’entità, patiti dai cittadini delle zone limitrofe all’impianto”, chiede alla Procura di “disporre gli opportuni accertamenti e valutare gli eventuali profili di illiceità penale, con particolare riferimento all’origine dell’incendio, alla precisa determinazione dell’orario dello stesso, all’area coinvolta, alle cause, alla presenza di tutte le autorizzazioni necessarie, nonché all’esistenza di un adeguato piano di prevenzione delle emergenze ambientali e di un piano della gestione delle stesse”.

 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente A San Benedetto il Ballarin cade a pezzi Una pessima cartolina per i turisti Successivo Tromba d'aria nel matelicese, pulmino colpito da una pianta