Incendio nell’autofficina Tamburrini. Fumo nei locali e auto distrutte

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Montegiorgio (Fermo) , 5 maggio 2015 – Un fumo nero che esce dagli uffici dell’officina, i vicini di casa che allertano il proprietario, poi l’arrivo dei vigili del fuoco intervenuti a spegnere l’incendio che si era propagato all’interno dell’officina. Questo quello che è avvenuto questa mattina alle 6,50 a Piane di Montegiorgio, ai danni dell’officina Nazario Tamburrini in via Faleriense est. A dare l’allarme è stato uno dei gestori della stazione di servizio antistante all’officina che ha visto del fumo uscire degli uffici. Immediatamente il proprietario si è precipitato nell’officina che si trova sotto la sua abitazione, ha chiamato i vigili del fuoco e aperto le porte per far uscire un fumo denso e nero. In pochi minuti, grazie anche all’intervento dei vigili del fuoco accorsi con due automezzi, le fiamme sono state domate. Le cause dell’incendio, stando ad una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe riconducibile al malfunzionamento di una lampada elettrica che avrebbe provocato la scintilla che ha innescato le fiamme. Ingenti i danni. Oltre ai locali completamente anneriti, sono state danneggiate diverse auto e l’impianto elettrico. Attimi di apprensione che hanno provocato danni per decine di migliaia di euro, nessuno è rimasto ferito o ha inalato fumo che avrebbe potuto creare difficoltà respiratorie.

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Maxi operazione all’Hotel House: sequestri e controlli Successivo Margot Ovani e Maxi Lopez, un amore proto a sbocciare