Incidente a Rapagnano, muore incastrato tra le lamiere

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Rapagnano (Fermo), 17 marzo 2016 – Incidente mortale lungo la strada provinciale 239 Faleriense, dove un 47enne ha perso il controllo dell’auto e si è ribaltato nel fossato.

E’ accaduto intorno alle 17.40 di oggi. Un uomo residente a Servigliano stava viaggiando a bordo di un suv lungo la strada provinciale 239 Faleriense in direzione di Fermo, in località Archetti di Piane di Rapagnano.

A un certo punto, per motivi in corso di accertamento, ha perso il controllo dell’auto e, dopo una spaventosa sbandata, ha finito per travolgere per circa 200 metri tutto quello che incontrava.

Poi ha impattato con un guardrail e si è ribaltato nel fossato. Gli automobilisti in transito hanno immediatamente lanciato l’allarme, sul posto sono accorsi rapidamente i sanitari del 118, i volontari del servizio ambulanza, i carabinieri e i vigili del fuoco di Fermo.

Nonostante i tentativi di rianimazione, per l’uomo che era rimasto incastrato tra le lamiere, non c’è stato nulla da fare.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente "Non è italiana". Oltre 10 tonnellate di carta ‘in fumo’ Successivo Auto si ribalta, muore a 41 anni Ferita la compagna e i suoi genitori