Incidente in quad, Arianna si risveglia dal coma

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Camporotondo (Macerata), 5 agosto 2015 – Si è risvegliata dal coma dopo due settimane Arianna Tiberi, l’estetista 24enne di Camporotondo di Fiastrone, passeggera del quad che la notte del 19 luglio era finito in una scarpata, in contrada Garufo. Sta meglio, sebbene sia ancora sedata, ed è fuori pericolo: a breve dovrebbe essere trasportata da Torrette, dove era ricoverata nel reparto di rianimazione in coma farmacologico, all’ospedale di Macerata per cominciare la riabilitazione.

Una bella notizia che rasserena tutto il suo paese, il conducente del quad, le colleghe, i tanti amici che per quindici giorni le hanno inviato messaggi e sono andati a trovarla nella speranza di riabbracciarla presto. I due ematomi alla testa, provocati durante la caduta a terra, si sono riassorbiti e non dovrebbero aver lasciato particolari conseguenze. A Macerata il quadro clinico continuerà ad essere monitorato costantemente.

Anche Paolo Barabucci, il centauro 33enne che la stessa domenica era stato elitrasportato a Torrette dopo essersi schiantato contro un’auto sulle superstrada 77 Val di Chienti, continua a migliorare. Ora si trova a Camerino per il percorso di riabilitazione. Anche lui aveva battuto con violenza la testa sull’asfalto.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Brian May sul palco delle Muse Successivo Sabato scatta Ascoliva, il festival dell’oliva ripiena