Incinta accusa malore e dimentica pentola sul fuoco: intervengono i vigili del fuoco

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Sant’Elpidio a Mare (Fermo) 17 maggio 2015 – Attimi di paura questa mattina intorno alle 10:30 in pieno centro storico dove una signora incinta, avendo accusato un leggero malore ed essendo stata accompagnata al pronto soccorso di Fermo, con l’ambulanza della Croce Azzurra, ha dimenticato una pentola sul fornello acceso.

Col passare dei minuti la pentola si è completamente bruciata e il fumo acre che usciva dalla finestra ha preoccupato i vicini di casa che hanno chiamato i vigili del fuoco.

Nel frattempo gli agenti della polizia municipale, grazie a una vicina che aveva le chiavi di casa, sono entrati in cucina ed hanno spento il fornello. All’arrivo dei vigili del fuoco c’è voluto pochissimo per ripristinare le condizioni di sicurezza. Non ci non ci sono state altre conseguenze per i locali.

L’episodio ha richiamato l’attenzione e la curiosità di tanta gente che questa mattina si trovava in centro storico per la manifestazione ‘SantElpidio in fiore’.

Sul posto anche i volontari della protezione civile che insieme ai vigili urbani, hanno agevolato l’accesso dell’autobotte dei vigili del fuoco per raggiungere il vicolo dove si trovava l’abitazione.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il Rinascimento si studia in inglese Successivo Camerino, studenti camminano per strada ubriachi. Multe da 102 euro