Incubo meningite fulminante. Muore un bambino di dieci anni

tmp_26520-20150125_pr_socc-825223446

Una meningite fulminante.

E’ l’ipotesi più accreditata per spiegare la tragica morte di un bambino di dieci anni di Orciano. Il bambino ieri pomeriggio ha accusato febbre e nausea: poteva sembrare l’influenza stagionale che in questi giorni sta attraversando il picco.

Le condizioni del bambino, però, si sono aggravate tanto che all’alba i genitori lo hanno portato al pronto soccorso del Santa Croce. Purtroppo, non c’è stato nulla da fare, il bambino è morto poco dopo il ricovero. Il sospetto della meningite si è fatto subito strada tra il personale sanitario dell’ospedale che ha avviato il protocollo specifico allertando i servizi di igiene pubblica e le forze dell’ordine.

E’ stato deciso, in via precauzionale, di avviare la profilassi – la semplice assunzione di un antibiotico – per tutti coloro che sono venuti a contatto con il bambino, in attesa di avere un riscontro più preciso sulla diagnosi

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO 

Precedente Due balordi tentano il furto in chiesa ​L'allarme scatta durante la messa Successivo Nevica sui Sibillini Aperti gli impianti di sci