Infarto al volante, muore Rinaldo Tonucci

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fano, 22 febbraio 2015 – Si è sentito male mentre guidava. Ha accostato l’auto, è sceso a prendere una boccata d’aria e poi è crollato a terra colto da infarto. E’ morto così ieri pomeriggio Rinaldo Tonucci, 73 anni, storico dirigente dell’Aset, in pensione da anni.

Erano le 18 quando, all’altezza della caserma Paolini, Tonucci ha fermato l’auto. Il primo a soccorrerlo con il defibrillatore è stato un operatore della Croce Verde. Subito dopo è arrivata l’ambulanza del 118, ma sono stati inutili tutti i tentativi di rianimare l’uomo che è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente I segreti del Palazzo ​raccontati dagli alunni Successivo Centrale a biomasse Presentato il progetto