Infrange l’ingresso del Coal con un masso, ladro ‘ciclista’ fermato sul traguardo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 1 ottobre 2014 – La scorsa notte il personale della squadra Volante di Pesaro ha tratto in arresto un cittadino marocchino di 31 anni, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato, per il reato di tentato furto aggravato.

L’uomo è stato sorpreso dagli agenti all’esterno del supermercato Coal di via Scaroni, di cui poco prima aveva infranto la porta di ingresso con un grosso masso, con l’intento di rubare la merce esposta.

La perquisizione sul giovane ha permesso di trovare e sequestrare una cassetta degli attrezzi, idonei allo scasso, che lo stesso teneva nel portapacchi della sua bicicletta.

L’arrestato è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio per direttissima.



 

Precedente Bimbo piange quando la vede, dirigente dell’asilo nido accusata di maltrattamenti Successivo "Pagami 1.800 euro per quelle riviste o arriva la cartella esattoriale"