Insulti a Napolitano, sequestrata bandiera

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 15 gennaio 2015 – Un tricolore tagliato a metà e con scritte offensive nei confronti del presidente Giorgio Napolitano. Quello che rimane della bandiera è stato rinvenuto nella notte tra martedì e mercoledì, intorno alle 2.50, sulla maniglia della porta d’ingresso della sede del Pd in via Spalato, da una volante che pattugliava la zona.

Il tricolore che sarebbe stato rubato dalla sede del partito a Piediripa era tagliato di netto dall’angolo in basso a sinistra a quello in alto a destra e riportava scritte offensive contro il presidente Napolitano, che proprio ieri mattina ha firmato le sue dimissioni. La bandiera è stata presa dalla volante, impacchettata e così consegnata alla Digos che sta svolgendo gli accertamenti del caso. Quello ritrovata, poi, non sarebbe l’unico tricolore rubato nelle sedi del partito.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Pasticcio-Agrario: "Serviva il sopralluogo" Successivo L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano