Precedente Donne in piazza constro insediamenti produttivi pericolosi Successivo JP un altro anno di cassa integrazione: intanto si torna in fabbrica