Investe un carabiniere al posto di blocco, arrestato imbianchino

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 17 ottobre – Paura, questa notte a Macerata, per un brigadiere dei carabinieri investito e trascinato per alcuni metri da un’auto durante un controllo. E’ accaduto attorno alle 3,50, in piazza Oberdan a Macerata, nei pressi della caserma dell’Arma. Alla guida dell’auto, un’Alfa 147, c’era un imbianchino di 27 anni, di nazionalità straniera ma residente a Fermo, che è stato poi rintracciato e arrestato.

L’uomo, dopo essersi fermato all’alt, è ripartito a tutta velocità. I militari hanno poi verificato che non ha mai avuto la patente di guida e che la macchina è senza assicurazione. Il carabiniere ha riportato la frattura di alcune costole e lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. Dopo essere stato investito ha cercato di restare aggrappato al finestrino dell’auto nel tentativo di fermare l’uomo.



 

Precedente FABRIANO, Tutti insieme per salvare il lavoro Successivo FABRIANO, Il registro unioni civili adesso è realtà