Investita da un furgone: grave una 56enne

Croce rossa

Il Borghigiano Fabriano il Blog delle Marche – Notizia riferita dal Resto del Carlino –  La donna, camminava sul ciglio della strada  quando il furgone che percorreva la sua stessa direzione di marcia l’ha colpita alle spalle. La donna cosciente al momento dei primi soccorsi e anche successivamente, non sarebbe in percolo di vita, ma i medici dell’ospedale Carlo Urbani si sono riservati la prognosi, per via del forte impatto che potrebbe aver provocato lesioni interne. INVESTITA sulla Provinciale, poco prima del centro abitato di San Marcello: in prognosi riservata una donna di 56 anni residente poco distante, in centro. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì quando un furgone, condotto da uno jesino, l’ha colpita mentre transitava sulla Sp18. Scattato immediatamente l’allarme, sul posto sono intervenute l’automedica e la Croce Gialla di Morro d’Alba che ha sùbito provveduto a trasportare la donna al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Urbani dove si trova ora ricoverata nel reparto di Chirurgia . Sottoposto ad alcol test dai carabinieri di Montecarotto intervenuti sul posto, è risultato negativo l’investitore che, illeso ma sotto choc, si è immediatamente fermato a prestare soccorso alla donna.

Precedente Ancona, Oleg ha donato gli organi Il multiespianto nella notte a Torrette Successivo Bambino solo in balcone, arriva la polizia