Investita mentre attraversa, la donna non ce l’ha fatta

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 25 febbraio 2016 – Non ce l’ha fatta Mirella Cristiano, la maceratese 78enne investita da un’auto il 2 dicembre mentre attraversava la strada in via dei Velini, sulle strisce. La donna è deceduta questa notte nell’ospedale Maceratese, dove era rimasta ricoverata sin dal giorno dell’incidente. Aveva riportato gravi ferite, ma era rimasta sempre vigile. Solo nell’ultima settimana era entrata in coma, fino al decesso. La signora, vedova, aveva quattro figli, due maschi e due femmine.

L’investimento era avvenuto intorno alle 17.30 davanti al supermercato Conad. La donna era stata investita da una Ford Fusione, condotta da un ragazzo di 25 anni. Sull’incidente c’è una causa in corso. La signora viene ricordata come una donna solare e brillante, benvoluta da tutti. «Zia mia, ci mancherai tanto – scrive la nipote Antonella Patrassi su Facebook –, ci mancheranno il tuo grande amore che donavi senza riserve a chiunque incrociasse il tuo cammino, la grande dedizione spesa per i tuoi figli e per noi nipoti, il tuo esserci sempre e comunque in ogni istante bello e non».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente SICUREZZA, TERZONI (M5S): “TROPPI REATI NELLE MARCHE, CHIESTE AL GOVERNO PIU’ FORZE DI POLIZIA” Successivo Autostrada A14, due Tir si tamponano Ferito l'autista di Cerreto d'Esi