Investito, migliorano le condizioni di Niccolò Mariani: dovrà affrontare una dura riabilitazione

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Gabicce Mare (Pesaro e Urbino), 5 febbraio 2015 – Niccolò Mariani, il giovane 16enne, studente dell’Istituto Agrario Cecchi di Pesaro e calciatore della squadra Juniores del GabicceGradara che domenica 18 gennaio, mentre procedeva da Colombarone, con il suo motorino, verso lo stadio Comunale ‘Magi’ per assistere alla partita della prima squadra rossoblù, è stato incolpevolmente travolto da un’auto Opel che ha invaso la corsia opposta, dall’ospedale Torrette di Ancona è stato trasferito al Santa Croce di Fano, sempre in coma farmacologico.

Appena ci sarà un posto disponibile Niccolò raggiungerà la più attrezzata struttura di Torre Pedrera per le cure riabilitative del caso. Sempre molto vicini gli amici, i compagni di scuola, di squadra e la società di calcio. Infatti in occasione della partita della Juniores del 24 gennaio contro la Vis Pesaro B i ragazzi si sono presentati con la maglia con scritto “Forza Niccolò”, una delle quali firmata da tutti i compagni e staff del GabicceGradara, consegnata alla famiglia Mariani da mister Gabriele Magi che dichiarò: “Siamo tutti vicini alla famiglia e al nostro compagno, i ragazzi hanno messo in campo una grinta mai vista, per lui, per Niccolò, hanno giocato con il cuore ed è stato meraviglioso. Abbiamo voluto lanciare un segnale, noi siamo qui, lo aspettiamo a braccia aperte, questa vittoria è dedicata a te, non mollare campione”.

E per non dimenticare Niccolò, anche domenica scorsa, 1 febbraio, in occasione della partita casalinga di Prima Categoria Gabicce Gradara-Fermignanese ad inizio gara i giocatori hanno mostrato un significativo striscione con la scritta: “Forza Nico non mollare siamo con te”.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Meteo, maltempo nelle Marche: venerdì di neve, pioggia e mareggiate Successivo Docente universitario muore nella sua casa in Tunisia