Jesi, armato di sei machete e alcuni coltelli corre in strada e terrorizza i passanti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Jesi, 1 settembre 2014 – Un ragazzo di colore ha sfondato poco fa la vetrina di un’armeria a Jesi, nel quartiere del Torrione e ha rubato almeno 6 machete e alcuni coltelli. Armato fino ai denti ha iniziato a correre in strada minacciando i passanti, ma per fortuna non ha ferito nessuno. Una donna, sfiorata con una coltellata, in preda al terrore ha allertato il 112. Sul posto sono accorse macchine della polizia e dei carabinieri. L’uomo risulta essere scappato ancora armato in direzione della chiesa di San Pietro.



Precedente Jesi, armato di due machete semina il panico tra la folla Successivo Jesi, armato di sei machete e alcuni coltelli corre in strada e terrorizza i passanti