Jesi baciata dalla dea bendata. Gioca due euro e ne vince 53mila

lotto

Gioca due euro e ne vince 53mila. Seconda vincita più alta d’Italia giovedì al bar tabacchi di Luigi Paoloni in via Gallodoro a Jesi.

Il fortunato ha puntato su una quaterna secca sulla ruota di Palermo, aggiudicandosi più dei vecchi cento milioni di lire. In tabaccheria ieri era caccia al fortunato vincitore, probabilmente un anziano che ha giocato numeri quasi consecutivi, tutti con il quattro come prima cifra.

La tabaccheria Paoloni è nuova a vincite di questo calibro al Lotto (introdotto da appena un anno) ma qui a maggio del 2013 qualcuno, giocando appena tre euro al ‘Gratta e Vinci’, ne aveva portati a casa ben 300mila.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO JESI

CONGRATULAZIONI A CHI HA VINTO!!!!!

Il Borghigiano Il Blog Fabriano 

Precedente Gli inviati di Striscia in via Cecchi tra curiosità e un pizzico di mistero Successivo Marche, tirocini per disoccupati over 30