Jesi, cane per ciechi cacciato dal market con prodotti surgelati

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
JESI – “Lui qui non può entrare”. E’ un divieto che ha gelato il sangue a una donna non vedente che ieri mattina è andata a comprare surgelati accompagnata dal sua inseparabile cane-guida Cocca e dal marito.
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Monsano: un'auto entra contromano nella superstrada, bloccata dagli agenti Successivo Capodanno senza botti