Jesi, malore nella notte: muore a 67 anni storico dirigente comunale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Jesi (Ancona), 29 dicembre 2014 – Malore fatale nel cuore della notte, è morto a 67 anni l’ex dirigente comunale Giuliano Cardinaletti. L’architetto, storico dirigente dell’ufficio Lavori pubblici e Urbanistica del Comune di Jesi e infine della società partecipata JesiServizi, fino al 2006, prima della pensione.

Dipendente comunale dal 1970 è diventato dirigente sotto il sindaco Ernesto Girolimini e ha firmato diversi progetti e opere realizzate in città, una delle ultime l’impianto di risalita di via Zannoni (cosiddetta ‘caffettiera). Lascia la moglie Paola e tre figli: Matteo, Paolo e Marco. La camera ardente è stata allestita nella casa del commiato Anibaldi a Moie, da qui la salma muoverà domani (ore 14,30) per la chiesa di San Massimiliano Kolbe. Dopo il rito funebre sarà sepolta al cimitero di Jesi.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente L’ippopotamo investito e la satira sul web: «Viabilità modificata» Successivo Fassino e Ricci ricordano Stefanini