Jesi, massacrato all’uscita della discoteca: terzo arresto, è un ragazzo di 17 anni

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
FONTE IL MESSAGGERO
MONSANO – I carabinieri della compagnia di Jesi hanno arrestato questa mattina un 17enne coinvolto nel pestaggio di Francesco Ciocci, filottranese di 22 anni, brutalmente picchiato lo scorso mese 

Precedente Jesi, Fabrizio stroncato dalla malattia a 38 anni, il cuoco lascia due figlie Successivo I ladri inseguiti in piena notte lanciano dal finestrino la refurtiva