Jesi, “muro” di disabili in carrozzina per non far fuggire la fidanzata

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
Il Borghigiano Il Messaggero
JESI – “Sequestra” a Jesi un pulman di disabili per inseguire la fidanzata e poi la blocca la sua macchina con le carrozzine dei diversamente abili che, indifesi, non hanno potuto reagire. 

Precedente Porto Sant'Elpidio, Adelina spegne 102 candeline Successivo Razzìa di tv e telefonini alla Gigli Elettrodomestici: bottino di 30mila euro