Jesi, quattro persone all’ospedale Pericolo monossido di carbonio in casa

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
JESI – La canna fumaria è intasata e sprigiona monossido di carbonio. Quattro persone, tutte adulte, finiscono all’ospedale.
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Ancona, giallo al cimitero di Tavernelle Picchiato da due uomini tra le tombe Successivo Senigallia, agli invalidi civili una sede inaccessibile ai disabili: è senza ascensore