Fabriano – Jp Industries e Whirlpool al test della ripresa

whirlpool
FABRIANO – Si torna ufficialmente al lavoro nelle aziende fabrianesi. Un anno che si annuncia ancora una volta difficile, ma che si spera possa anche segnare una svolta. Fari puntati sulla Jp Industries all’indomani della chiusura positiva della vicenda giudiziaria. E, per certi versi sulla Whirlpool, impegnata nel trasloco da Albacina a Melano. Con la chiusura del primo prevista entro l’estate. L’Accordo di programma come chiave per un eventuale rinascita territoriale, «anche se ormai non ci crediamo più» rivelano le parti sociali. Dopo la pausa natalizia, da oggi dunque riaprono i cancelli. L’anno scorso si è chiuso con due notizie positive: la stabilizzazione di alcuni contratti in Faber e le nuove assunzioni previste in casa Ariston Thermo Group. «Speriamo che queste due rondini possano effettivamente preannunciare una primavera di svolta» dicono i sindacati. Notizia riferita dal Messaggero di Fabriano
Precedente Marche, dal mare alla montagna altre scosse di terremoto Successivo Dicembre a Urbino? Mai sotto lo zero. La pioggia di soli 0,5 millimetri