La Cassazione: "Parolisi colpevole" Ma la pena va rivista, sarà più mite

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ASCOLI – ​Salvatore Parolisi uccise la moglie Melania Rea “con dolo di impeto” dopo che in lui si era “creata una situazione di accumulo, si era infilato in un imbuto senza uscita” perchè stretto dalle pressioni della donna con la quale aveva una relazione extraconiugale, e della moglie che gli avrebbe fatto pesare economicamente la separazione”.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Sanremo, tra gara e ospiti la mappa delle cinque serate Successivo Minaccia di gettarsi nel vuoto ​dopo una lite coi genitori