La Consultinvest va ko contro Brindisi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 25 gennaio 2015 – Caserta si avvicina a Pesaro: ora è solo a due punti di distacco. Pesaro invece perde (FOTO). Ancora perché siamo alla sesta sconfitta consecutiva (93 a 101). Messa così è messa male per la formazione pesarese. Ma non è detto che ora la formazione di Paolini possa migliorare e comunque dire la sua per la lotta per la retrocessione.

Questo perché i due nuovi innesti, soprattutto il play Vright, hanno dato un assetto tecnico alla formazione pesarese molto meno traballante rispetto ad una paio di settimane. fa. Un match perso, ma con un finale all’arrembaggio che ha limitato i danni perché nel secondo quarto di match la formazione di casa era andata sotto anche di venti punti.

Va detto all’interno di questo confronto tra Consultinvest e Enel Brindisi, che nella sostanza sono due formazioni con un diverso peso sia tecnico che fisico. Soprattutto una differenza marcata nel reparto delle guardie. Da ricordare che con i pugliesi milita Turner e cioè l’uomo che portò lo scorso anno la formazione biancorossa alla salvezza



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Benzinaio e dipendente mettono in fuga due banditi armati Successivo Arriva a un soffio dal milione ma vince solo cinque euro