La corteggia, ma in casa di lei c’è un uomo Spasimante accoltella il rivale in amore


FONTE IL MESSAGGERO
Gravemente ferito un anconetano di 40 anni. Arrestato l’aggressore: è un giovane polacco

CIVITANOVA – Coltellate al rivale in amore: uomo gravissimo all’ospedale. Un cittadino polacco di 34 ani ha tentato di uccidere un rivale in amore, accoltellandolo, poi è fuggito ma è stato rintracciato all’alba di oggi dai carabinieri e arrestato. Il fatto è successo la scorsa notte a Porto Potenza Picena: il polacco è entrato in casa di una giovane donna italiana, che stava corteggiando da tempo, e l’ha trovata in compagnia di un quarantenne della provincia di Ancona.

Accecato dalla gelosia, si è impadronito di un grosso coltello di cucina e ha colpito l’altro uomo al costato sinistro, poi è fuggito a piedi. Il quarantenne è in gravi condizioni all’ospedale di Civitanova, ma non corre rischio di vita.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Trafficanti di droga bloccati in autostrada Due arresti, sequestrati 600 grammi di eroina Successivo Imprenditore aggredito e derubato del Rolex