La festa dei bagnini tra sfilate, acrobati e umoristi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 2 gennaio 2015 – Torna domani sabato 3 gennaio a Pesaro la manifestazione “Il Mare d’inverno” promossa, per la quinta edizione, dall’Associazione che riunisce i bagnini di Pesaro per condividere insieme agli abitanti, ricordi, immagini e usanze delle estati trascorse insieme: l’appuntamento è in programma al Centro arti visive Pescheria dalle 11 del mattino fino a sera.

I bagnini pesaresi danno il benvenuto al 2015 anche con il calendario “Tipi da spiaggia. Bagni, bagnini e bagnanti nella Pesaro del ‘900” che verrà consegnato a chi lo desidera, in cambio di un’offerta minima che sarà devoluta all’Ant.

«La festa presentata da Luigi Pansino si aprirà sabato mattina con l’inaugurazione della mostra fotografica “Dal Kursaal alla Palla. La Pesaro balneare dai primi del ‘900 ad oggi” curata da Cristina Ortolani» spiega Sabina Cardinali, presidente dell’Associazione bagnini di Pesaro. A mezzogiorno sarà presentato il “Manifesto ecosostenibile dei balneari” realizzato con Legambiente e il movimento nazionale “Donne D’amare”. Quindi alle 16.30 è prevista l’esibizione acrobatica a cura di “Fenix Arte on Gym” seguita alle 17.30 da “Vestivamo alla marinara”, sfilata di moda con abiti e costumi vintage a cura di “Arca” di Donatella Finelli con le moto d’epoca del Museo storico Officine Benelli.

Alle 18.30 il divertimento è assicurato con i commenti dialettali in “bsares” dal titolo “Bagnen e Portlot in Pescheria” a cura di Emilio Melchiorri e Maria Grazia Ballarini mentre i bambini seguiranno un laboratorio creativo tenuto da Luana Colocci. In serata, a partire dalle 20, si potrà degustare l’apericena con intrattenimento musicale del gruppo “La Staccia” (prenotazioni al numero 329 6007281). Inoltre ci saranno per tutti dolci, castagne e vin brulè.

«La manifestazione – evidenzia Giacomo Gaudenzi – , prevede anche la vincita, a sorteggio, di trenta “settimane a marina” con ombrellone e lettino in altrettanti stabilimenti balneari pesaresi.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tartarughe spiaggiate su costa Fermano Successivo Ucciso dal ladro, folla ai funerali di Sartini