La figlia sta con un uomo di mezza età, il padre di lei lo aggredisce

Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Civitanova Marche (Macerata), 26 agosto – La figlia ha una relazione con un uomo molto più grande di lei. Il padre della ragazza non ci sta e lo affronta. Il triangolo è finito con una denuncia per percosse, lesioni e minacce di morte nei confronti del genitore, commerciante, al quale la polizia ha sequestrato anche delle armi che deteneva regolarmente in casa. Si tratta di un provvedimento amministrativo e la polizia ha ora rimesso tutto in mano alla Prefettura di Macerata.

In questi giorni polizia impegnata ad effettuare una ricognizione dei permessi per possesso di armi che sono stati rilasciate in città. Gli agenti del commissariato sono intervenuti nel contesto di una delicata situazione familiare che ha toccato pericolosi livelli di tensione con il rischio che ci scappasse la tragedia.



Precedente Don Giovanni di Vick apre stagione Jesi Successivo Minaccia di uccidersi ​bevendo candeggina