La Ginnastica Fabriano si tinge d’oro grazie a Milena Baldassarri

Il Borghigiano il blog di Fabriano e delle Marche

Al PalaRuffini di Torino incontro Bilaterale tra Italia ed Usa con la Fondazione Carifac Ginnastica Fabriano, sempre sugli scudi, grazie alla ginnasta fabrianese Milena Baldassarri.
Non finisce di stupire in questo primo suo anno nella categoria senior, portando in tutte le occasioni prestazioni super, che stanno arricchendo il suo curriculum. Infatti sono appena terminati dli Assoluti dì’ Italia dove ha ottenuto il bronzo, che ha incrociato nuovamente le sue avversarie italiane e le nazionali degli Usa. Diciamo che nella ritmica gli Usa non sono sicuramente performanti come la Russia, ma pur sempre una nazione emergente, di conseguenza le avversarie più agguerrite sarebbero state le stesse italiane.
Ma questa volta la nostra Milena ha messo in fila sia le sue compagnie italiane che l’ avevano superata agli assoluti sia le americane, vincendo la medaglia d’ oro che ha consentito all’ Italia di aggiudicarsi la classifica finale.
Il clou stagionale sarà il Campionato del Mondo che per la prima volta si terrà in Italia e precisamente alla Adriatic Arena di Pesaro a fine Agosto, e Milena potrebbe essere una delle due italiane convocate e se continuerà con questo ritmo di medaglie un posto se lo meriterebbe di certo.
A Torino, la Ginnastica Fabriano era ben rappresentata, infatti oltre che Milena Baldassarri, abbiamo nella squadra delle ‘’Farfalle’’ Martina Centofanti titolarissima e Letizia Cicconcelli per ora riserva.
Saggio di fine Anno con il tema ‘’Be Italian’’ ben coordinato dalla nostra tecnica Mirna Baldoni, che è stata l’ occasione per un arrivederci alle nostre ginnaste dei corsi di ritmica ed artistica ed un ringraziamento alle nostre tecniche Kristina, Julieta, Byliana, Lora, Mirna, Zanca, Cecilia e le due Valerie per il lavoro svolto in palestra.

Comunicato stampa 

Precedente San Benedetto, perde una gomma che colpisce sei automobili sull'A14 Successivo Senigallia, balena sul braccio ragazzo allontanato dalla famiglia