La Guardia costiera sequestra tre tonnellate di pesce sottomisura

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
SAN BENEDETTO – I militari della Guardia Costiera appartenenti alla Capitaneria di Porto di San Benedetto, all’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto San Giorgio e all’Ufficio Locale Marittimo di Cupra Marittima, sono stati impegnati in un’operazione complessa a livello regionale denominata “Trade” che ha portato al sequatro di 3 tonnellate di pesce e a multe per 11 mila euro.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Armati di pistola rapinano l’ufficio postale di via Lorenzoni Successivo Multa di 50 euro ciascuno, benvenuto di fuoco per gli svedesi