La minaccia fuori dall’Auchan: "Dammi i soldi o porto via i tuoi bimbi". Denunciato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 3 luglio 2015 – Minaccia una mamma con i suoi due figli piccoli all’Auchan ma viene rintracciato dai carabinieri di Brecce Bianche e denunciato per tentata estorsione. Tutto è accaduto due giorni fa nel centro commerciale: il nigeriano voleva a tutti i costi prendere il carrello della spesa a una mamma anconetana minacciandola di portargli via i figli piccoli se non gli avesse dato i soldi. 

E.P., queste le iniziali dell’extracomunitario, si era offerto di portare il carrello in cambio di qualche spicciolo, ma al rifiuto della donna ha perso il controllo arrivando a strattonarla e minacciandola di prenderle i suoi due bambini. La vittima è riuscita ad allontanarlo anche grazie all’aiuto di alcuni passanti. Subito è partita la denuncia ai carabinieri di Brecce Bianche, coordinati dal Comandante Caiazzo. I militari sono riusciti a risalire all’identikit del nigeriano e a rintracciarlo mentre cercava di occupare i parcheggi di un altro centro commerciale della zona della Baraccola di Ancona alla ricerca di nuove ignare vittime.

L’uomo alla vista dei carabinieri ha cercato di scappare ma i militari lo hanno subito bloccato. Per l’extracomunitario è scattato il divieto, emesso dal Questore di Ancona, di non fare ritorno nel capoluogo per i prossimi tre anni.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente CERRETO D'ESI - Desi Mobili un’altra procedura di mobilità Successivo Ascoli, Antonietta Lupi presidente della commissione pari opportunità