La morte di mamma delfino

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Gabicce Mare, 23 marzo 2016 – Il mare in tempesta ha restituito la carcassa di una femmina di delfino della specie tursiope lunga circa 2 metri e 10 e di 160 chilogrammi di peso.

Il corpo dell’animale è stato ritrovato ieri mattina dagli uomini della Guardia costiera di Pesaro sulla spiaggia di Gabicce Mare, all’altezza del bagno 21.

Sul posto anche i volontari della Fondazione Cetacea di Riccione, che procederà presto ad effettuare un esame medico dettagliato, allo scopo di determinare le possibili cause del decesso del cetaceo.

«Capita frequentemente – afferma Sauro Pauri di Fondazione Cetacea – che la mareggiata porti a riva le carcasse di delfini morti. Al momento è difficile stabilire con certezza la causa del decesso, anche se escludiamo che questo possa essere stato determinato dalle condizioni di mare mosso degli ultimi giorni».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fioretti punisce il Prato, la Maceratese riparte sotto il diluvio Successivo Ancona, sorpreso dalla compagna mentre si droga. Giovane papà si taglia le vene per la vergogna