La ‘nonna’ dei bimbi di via Pizzarda compie 100 anni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Benedetto (Ascoli), 23 giugno 2015 – La «nonna» dei bimbi di via Pizzarda compie 100 anni. Carolina D’Angelo ha spento le candeline con amici e parenti. Negli anni, tanti sono stati gli episodi belli della sua vita: il più bello è forse quello di essere considerata la «nonna» dei bimbi di via Pizzarda dove ancora abita con la figlia e il genero. Ogni estate, negli anni settanta, portava al mare tutti i bimbi della via, tutti in fila indiana.

Una volta arrivati, ognuno aveva il suo compito: chi piantava l’ombrellone, chi faceva le buche per mettere le bottiglie in fresco e chi andava a prendere la pizza per la merenda e lei, che non amava troppo la sabbia ma tanto il sole, una volta sistemati tutti, si riposava sui massi. Anche l’Amministrazione comunale ha omaggiato la neocentenaria donandole un mazzo di fiori consegnato dal consigliere comunale Andrea Marinucci.

Nata a Castignano il 21 giugno 1915, Carolina è stata la prima di cinque figli, tre maschi (Vincenzo, Francesco, Giovanni) e due femmine (lei e Gina). Vissuta sempre tra Castignano e Rotella, ha imparato prestissimo ad essere autonoma. Giovanissima, si è sposata con Pietro Incicco, morto ancor giovane. Rimasta sola con una bimba ancora piccola, si è dovuta rimboccare le maniche e andare avanti con grande energia («una vera carabiniera« la definiscono i nipoti) ma con la dolcezza di una ragazzina.

Per continuare ad essere aggiornati sulla cronaca, gli eventi e lo sport della nostra città, mettete “mi piace” sulla pagina Facebook del Carlino : gli aggiornamenti compariranno in tempo reale sulla vostra bacheca



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il brodetto sambenedettese protagonista all’Expo Successivo Ancona, una donna sviene tra le bancarelle del mercato