La Piantata vola proprio lontano e conquista la Festa dell’Aquilone

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 8 settembre 2014 – LA PIANTATA vince la 59ª Festa dell’aquilone di Urbino: in trionfo la contrada del capo Ferrante Bernardini che non ha mai perso le speranze di poter riacciuffare il Trofeo che mancava da tanti anni. In realtà, già ieri pomeriggio durante la gara, Bernardini aveva polemizzato per il regolamento della gara che assegna il premio più ambito all’aquilone più in alto tra i più lontani: «Io non sono molto d’accordo perché io tanto tempo fa ho vinto con un aquilone che era perpendicolare sulla mia testa. Che l’aquilone debba essere anche il più lontano non ha senso, io costruisco i miei aquiloni in modo che vadano in alto, poi si vedrà», aveva detto.

La gara di domenica è stata davvero interminabile: prima tanto vento e poi la calma hanno creato delle condizioni altalenanti e impedito che alcuni mastodontici aquiloni di bellezza si alzassero.Nelle gare del sabato pomeriggio, invece, il titolo di Miss Cometa, la contradaiola che è riuscita a srotolare la matassa da 50 metri e poi riavvolgerla nel minor tempo possibile, è andato a Sabrina Palmas di Hong Kong. Il titolo di Miglior Aquilonista dell’anno Trofeo “Pietro e Sandro Sanchini” è andato a Fabrizio Ovarelli della contrada di Piansevero che ha avuto una matassa da 150 metri. Ecco invece coloro che hanno mandato il maggior numero di tagliandi per eleggere la “Contrada del cuore”, iniziativa promossa da Urbino Servizi in collaborazione con il Resto del Carlino: Stefania Casoli per la contrada Lavagine è quella che ha raccolto il maggior numero di tagliandi e ha ottenuto 1 abbonamento annuale per il 2015 al parcheggio di Santa Lucia; Luigi Vecchietti di Piansevero un abbonamento semestrale; Filomena De Donno di Lavagine un abbonamento trimestrale; Elena Rossi di Piansevero ha invece vinto 1 abbonamento con 20 ingressi alla piscina “Fratelli Cervi” per nuoto libero e Stefania Sperandio del Monte 1 abbonamento con 10 ingressi in piscina per nuoto libero.
 



Precedente IL METEO DI OGGI NELLE MARCHE -by il Borghigiano- Successivo Delitto Sarchiè, spunta lo scooter dei Farina. "Perché era nel garage del prete?"