La polizia scopre il covo dello spaccio di droga, arrestata una coppia

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Osimo, 15 maggio 2015 – Gli agenti del commissariato di Osimo hanno arrestato C. E. di 21 anni e S. A. di 18 anni, ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti.

Alla coppia, che conviveva presso una casa presa in affitto nella campagna di Sirolo, sono stati sequestrati dalla polizia circa un etto di sostanza stupefacente, un bilancino elettronico di precisione, strumenti utili per il confezionamento di dosi e la somma in contante di euro 3.500 ritenuta provento dell’attività illecita.

Gli agenti dell’Ufficio Anticrimine di Osimo sono giunti alla casa, che risultava ben mimetizzata tra le campagne della località Poggio di Sirolo, attuando dei pedinamenti, in ore notturne, di giovani che da Osimo, Castelfidardo e Numana, andavano a rifornirsi di droga prima di recarsi nelle discoteche della riviera.

Nel corso dell’operazione, il cane Wally dell’unità cinofila della Questura di Ancona, ha anche scoperto alcune piantine di marijuana che erano state coltivate, mimetizzate tra campi di grano circostanti la casa.

Oggi il Tribunale di Ancona dopo aver convalidato l’arresto ha condannato, con rito abbreviato i due giovani alla pena di quattro mesi di reclusione ed al pagamento della multa di 800 euro, disponendo la confisca della droga e di tutto il danaro sequestrato nell’operazione di polizia.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente ‘Mille miglia’, rombano i motori in piazza: folla in centro Successivo Regionali: Quagliariello a Fedeli,Marche 2020-Ap coraggioso