La postina onesta trova e restituisce catena d’oro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 12 giugno 2015 – Ha trovato lungo un marciapiede una catena d’oro con quattro medaglie ed ha subito cercato di scoprire chi avesse perso quel gioiello, riuscendo a consegnarlo al legittimo proprietario. Protagonista di questa bella vicenda giunta a buon fine anche per senso di onestà e correttezza, è Barbara Magnoni, portalettere del centro di recapito di Pesaro.

A segnalare la storia è proprio Poste Italiane che in una nota scrive a proposito della sua dipendente: «Alcuni giorni fa Barbara, mentre stava consegnando la corrispondenza nella zona di sua competenza, scendendo dall’auto di servizio, ha visto in strada quell’oggetto corredato da alcune medagliette. Ha capito subito che probabilmente era stato smarrito da un residente della zona e ha cercato a chi appartenesse, trovandolo. Oltre che ringraziarla personalmente, il proprietario ha voluto tessere un elogio per il comportamento di Barbara. E così ha scritto una lettera indirizzata al responsabile del centro di recapito di Pesaro, Gianfranco Patani».

«Pur non essendo vista da nessuno – ha scritto il cittadino pesarese – e non sapendo a chi potesse appartenere la catena d’oro con le quattro medaglie, ha suonato a casa mia ed in effetti erano miei: mi erano scivolati dal collo senza che me accorgessi». «Non ho avuto neanche un attimo di esitazione – ha assicurato la portalettere –. Mi fa molto piacere essere riuscita ad individuare il legittimo proprietario e non nascondo che il ringraziamento così formale da parte del signore sia stato molto gradito e mi abbia fatto veramente piacere. Non me l’aspettavo, sinceramente, e ringrazio di cuore io, lui, per la sua gentilezza e la premura con la quale ha trattato questo episodio».



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Tragedia nel reparto di psichiatria, malore fatale per una mamma