La processione, la tombola, i fuochi: l’omaggio di Ascoli a Sant’Emidio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 6 maggio – In migliaia alla processione, la curiosità per la nuova statua portata a spalla, i venditori di basilico, le messe, l’omaggio agli ascolani di nome Emidio, poi la tombola e lo sparo. Riviviamo la festa del patrono attraverso le immagini del nostro fotografo La Bolognese

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Vola dal tetto di un capannone: grave 50enne Successivo La protesta dei rifiuti scende in strada: camion bloccati