La Recanatese si fa rimontare e perde in casa

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Recanati, 28 settembre 2014 – RECANATESE (4-4-2): Verdicchio; Patrizi(dal 34’st Brugiapaglia), Comotto(dal 46’st Latini), Narducci, Mosconi; M.Agostinelli, Traini, Di Iulio, Gigli; Marolda(dal 30’st L.Agostinelli), Galli All. Amaolo

SAN NICOLO’ (4-2-3-1): Palombo; Mbodj, Gabrieli, Micolucci, Pretara; Petronio, Stivaletta; Bisegna(dal 44’st Mozzoni), Iaboni, Paris (dal 20’st Chiacchiarelli), Cremona (dal 14’st Moretti) All. Epifani Arbitro: Tolve di Salerno Reti: 23’st Iaboni(aut), 39′ Gabrieli, 42′ Bisegna Note: spettatori 200, angoli 0-5 ammoniti Marolda, Gigli, Micolucci, Bisegna. Espulso dalla panchina Paris al 25’st

Sconfitta in casa per la Recanatese che cede al San Nicolò per 2 a 1. Il primo tempo è trascorso in un reciproco annullarsi a metà campo. Al 23′ del secondo tempo il vantaggio locale: ripartenza propiziata da Agostinelli per Traini, suggerimento a Marolda che da quasi 30 metri lascia partire un tiro deviato di testa da Iaboni con traiettoria che inganna Palombo. Reagisce il San Nicolò: al 38′ Verdicchio sbaglia completamente l’uscita su traversone di Chiacchiarelli, permettendo a Gabrieli di anticipare Di Iulio e ribadire in rete. Sbanda la Recanatese e ne approfitta Bisegna che evita un disorientato Mosconi e insacca in diagonale.



 

Precedente Il gioco delle parti Successivo E le chiamano ancora elezioni