La ricerca del futuro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 28 febbraio 2016 – Uniti e concreti. Per la prima volta insieme a confrontarsi, i quattro rappresentanti fermani in Regione e il sindaco del capoluogo hanno accettato l’invito lanciato dalla tavolta rotonda del centro studi ‘Carducci’ e del Carlino.

Lo spunto del libro in cui Ubaldo Renzi ha raccolto gli articoli della sua rubrica ‘Spunti e appunti’ – che riassume le esigenze e le richieste del territorio – li ha subito obbligati ad andare al succo del problema. In un contesto ‘macro’ e di accorpamenti,

il Fermano deve avere – indipendentemente dalla cornice della Provincia – una identità territoriale disegnata sulla base delle sue necessità e qualità per farsi valere molto più di prima. Se la base di partenza deve essere il nuovo ospedale e la viabilità per stare al pari degli altri, è altrettanto chiaro da ieri sera che servirà assolutamente fare rete, cavalcare in maniera convinta l’innovazione, affidarsi ai cervelli, alle scuole di qualità del territorio e all’università per puntare su: polo di ricerca, distretto della moda, agroalimentare e turismo.

C’è la volontà di consiglieri regionali, sindaci, privati e giovani. Peccato l’assenza di enti importanti e dei sindacati, ancora restii, forse, ad andare oltre la contestazione.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Rapina con la pistola al supermercato Coal: arrestato un 21enne Successivo Ancona, piscine in porto nell'area Fincantieri: il progetto che fa sognare la città