La Samb affonda il Fano e aspetta il Matelica

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Benedetto, 14 febbraio 2016 – Fuori una: il Fano. Battuta la squadra di Alessandrini, adesso alla Samb non resta che mettere fuori gioco anche il Matelica (tornata a meno sette) domenica prossima. Per questo era importante per la squadra di Palladini ottenere i tre punti nel big match. Ce l’ha fatta con cuore, determinazione e tanta sofferenza.

Il gol è arrivato subito: solo al 2’ la Samb ha ghiacciato il Fano. Candellori (alla prima dal primo minuto) recupera palla in mezzo al campo, mette in movimento Sabatino che fa il velo per Titone. Ci prova Nodari a dar fastidio ma trova il suo compagno di squadra. Sulla ribattuta Titone ci crede e trova un gol che vale ben tre punti. Da lì in poi non si vedono grandi occasioni, né dall’una, né dall’altra parte ma il confronto è bello.

Il Fano non trova spazi, la Samb è guardinga. La squadra di Alessandrini potrebbe pareggiare ma nella ripresa Gucci di testa manda sul fondo e Borrelli trova in pieno la traversa. Anche la Samb potrebbe raddoppiare ma Conson svirgola male davanti alla porta e Titone trova Marcantognini. Ha la meglio la Samb, infine, che spegne il Fano e lo lascia a 14 punti.

Sambenedettese (4-3-3): Pegorin; Pettinelli, Conson, Salvatori, Carminucci (25’ st Pezzotti); Baldinini (36’ st Casavecchia), Barone, Sabatino; Candellori, Gavoci (16’ st Sorrentino), Titone. A disp. Mazzoleni, Tagliaferri, Montesi, Raparo, Fioretti, Palumbo. All. Ottavio Palladini

Fano (4-3-1-2): Marcantognini; Camilloni, Nodari, Torta, Dejori; Marconi (35’ st Lucciarini), Lunardini, Borrelli; Marianesci (14’ st Ambrosini); Gucci, Sivilla. A disp. Ottavi, Gregorini, Salvato, Verruschi, Mei, Apezteguia, Bartolini. All. Marco Alessandrini

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

Note: presenti circa 4mila spettatori.

Ammoniti Lunardini, Torta, Salvatori e Pegorin. Angoli: 7 a 5 per il Fano. Recuperi: 0 e 4’ st

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?..... Successivo Uccide il figlio e si spara, spunta il diario segreto della donna