La sexy ladra patteggia ed esce dal carcere

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 18 giugno 2015 – Hanno deciso di patteggiare la pena (sospesa) di un anno di reclusione per furto aggravato, la sexy ladra e tre suoi complici, tutti rumeni. La diciottenne Alexandra Claudia Stan, 18 anni, era stata arrestata il 10 giugno dai carabinieri di Osimo a Marcelli di Numana: era riuscita a sedurre un turista bolognese, sottraendogli con la scusa di qualche effusione un braccialetto e una catenina d’oro.

Insieme a lei i militari avevano bloccato i complici: Julian Stan, di 38 anni, George Pavel, di 35, e Georghe Albert Luis, di 21 anni. Gli imputati, difesi dagli avvocati Rossana Ippoliti e Brunella Crecchi, erano in carcere da una settimana.

Ora sono stati rimessi in libertà dal giudice Alberto Pallucchini: hanno detto di voler tornare subito in Romania. L’accusa contestata riguardava solo l’episodio di Marcelli. Il sospetto degli investigatori era che la ladra ‘sexy’ e i complici siano entrati in azione nei giorni precedenti anche a Senigallia dove un’avvenente giovane aveva fatto delle avance sessuali a due ottantenni: ad uno era stato stati sfilati un orologio con cassa in oro e una catenina d’oro; all’altro erano stati sottratti la fede nuziale e un Rolex d’oro.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Buon compleanno a Paul McCartney Successivo Gianluca rivivrà in quattro persone, oggi l’addio al giovane barman