La solita beffa nel finale, Pesaro si arrende a Cremona

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 20 marzo 2016 – Ancora un finale con l’amaro in bocca dopo aver dominato per buona parte della partita. La Vuelle, dopo aver brillato per molta parte dell’incontro, perde a Cremona. Finisce 77-72 per la Vanoli Cremona che alla fine riesce a sfruttare la propria freddezza.

Eppure la squadra di Ricky Paolini ha lottato fino all’ultimo per cercare di riportare a casa due punti importanti. Buona la prestazione dei biancorossi che hanno dominato a fiammate con giocate di valore sia in fase offensiva che difensiva. D’altra parte non era facile espugnare il campo dei padroni di casa, formazione troppo solida e dura da poter sciogliere.

Ma c’è la consolazione per Pesaro: quella di aver mostrato i muscoli e di aver offerto una buona prestazione. Si è ripresentata, tuttavia, la solita maledizione nell’ultimo quarto di gioco. Ora bisogna pensare a rimettersi in sesto per ritrovare ancora il sorriso.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Morto in montagna per soccorrere cane Successivo San Benedetto, sei milioni di euro per rilanciare il turismo della Riviera