La Vis Pesaro inciampa al primo passo: con l’Amiternina è subito ko

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Scoppito (L’Aquila), 7 settembre 2014 – Brutto inizio di campionato per la Vis Pesaro. I biancorossi marchigiani escono sconfitti per 2-0 dal campo di Scoppito ad opera dell’Amiternina.

 

Il tabellino

Amiternina-Vis Pesaro 2-0

Amiternina: Di Fabio, Scordella, Mariani, Valente, Santilli, Carrato (36° s.t. Marcotullio), Di Paolo, Petrone, Costi, Torbidone (30° s.t. Terriaca), Gizzi (40° s.t Dawid Lenart). A disp. Gerosi, Marino Di Alessandro, Holzknecht, Shipple, Domenico Di Alessandro, Ciannelli. All. Vincenzino Angelone

Vis Pesaro: Osso, Fabbri (25° s.t. Francolini), Giovanni Dominici, Granaiola, Brighi, Mei, Pensalfine (7° s.t. Torelli), Rossi, Zanigni, Vita (7° s.t. Rossoni), Bugaro. A disp. Pangrazi, Eugenio Dominici, Bartolucci, Filippucci, Evacuo, De iulis. All. Matteo Possanzini

Arbitro: Valerio Maranesi di Ciampino

Reti: 26° s.t. Torbidone (rig.), 35° s.t. Terriaca

Ammoniti: Fabbri, Giovanni Dominici, Granaiola

Espulsi: 12° s.t. Costi per doppia ammonizione, 24° s.t. Osso per fallo da ultimo uomo



Precedente Il più brutto del mondo rimane Giovanni Aluigi Successivo Finisce contro un albero e si ribalta: morto schiacciato dall’auto