La visita di Ceriscioli a San Severino, botta e risposta con le mamme: “Sul punto nascita non torno indietro”

visita_ceriscioli_san_severino-2-650x488

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE – LE RAGIONI DELLE MAMME – Agguerrite le giovani mamme hanno posto una serie di domande a Ceriscioli. “Prima bisogna aprire un altro ospedale, prima di smantellare qui, ci sono dieci posti letto soltanto in pediatria a Macerata, poi si deve arrivare a Civitanova – hanno detto le donne – la pediatria tre ore al giorno non è possibile. Riguarda l’intero territorio, con le emergenze non è possibile. Parte prima ambulanza con l’infermiere, i trasbordi avvengono a Castelraimondo al distributore della benzina è una vergogna.

>>CONTINUA A LEGGERE CLICCA QUI<<<

NOTIZIA RIFERITA DA MONIA ORAZI -CRONACHE MACERATESI

Precedente Montedinove, una violenta grandinata colpisce alcuni centri dell'entroterra Successivo Fabriano - I ristoratori chiedono un cartellone estivo