La Vuelle vuole Chris Wright, play che gioca con la sclerosi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 30 dicembre 2014 – Voci di mercato danno la Consultinvest Pesaro prossima alla firma di Chris Wright, playmaker ex Asvel Villeurbanne in Francia, un passato collegiale di tutto rispetto nella prestigiosa Georgetown e attualmente con buone cifre in D-League coi Bakesfield Jam e un’apparizione in Nba, nel 2013, con i Dallas. Si tratta del primo giocatore Nba malato di sclerosi multipla. La malattia, diagnosticata nel 2012, non gli ha impedito di diventare professionista e di giocare poi un anno in Europa, a Villeurbanne.

Il problema principale sono i medicinali che prende, che potrebbero impedire l’idoneità agonistica in Italia, paese tra i più stringenti in quanto a norme medico-sportive e la Vuelle non può aspettare più di tanto di sapere se il giocatore è tesserabile o meno.

Raggiunto al telefono il diesse Stefano Cioppi nega: «E’ il tipo di giocatore che cerchiamo, ma non c’è davvero nulla di definito né con lui né con altri. Stiamo seguendo diverse piste da oramai due mesi, ma che ancora non si sono concretizzate. Su alcune mancano i dettagli, ma spesso sono quelli che fanno la differenza. Non possiamo permetterci di sbagliare ed è per questo che dobbiamo scegliere il nuovo giocatore con la maggiore precisione possibile. Stiamo cercando un playmaker, qualcuno che sappia coinvolgere i compagni ed abbia in mano le chiavi della squadra. E’ chiaro che non è un’operazione semplice, vuoi per la poca offerta attuale nel ruolo, vuoi perchè per trovare un giocatore con le caratteristiche che cerchiamo e con le risorse a disposizione dobbiamo valutare i casi più disparati». Rischia il taglio Kendall Williams, enigmatico e poco produttivo. La prossima partita è in programma a Pesaro domenica 4 gennaio con Cantù dell’ex coach Pino Sacripanti.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ancona, morto Paolo Rizza commissario di polizia giudiziaria Aveva 55 anni Successivo Bimbi da 5 a 12 anni mendicano al freddo Nomade arrestata a Pesaro per maltrattamenti