Ladri acrobati sulle grondaie. Casa a soqquadro, poi la fuga

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche, 8 dicembre 2015 – Ladri in casa in pieno pomeriggio mettono a soqquadro le camere ma, forse spaventati dal rientro dei proprietari, fuggono fortunatamente con un misero bottino. È successo domenica nella zona di Villa dei Pini, quando verso le 16 i padroni di un’abitazione singola sono usciti per una passeggiata. I malviventi – che forse tenevano la casa sotto controllo, studiando i movimenti dei proprietari – sono così entrati in azione. Scavalcando il cancello, si sarebbero diretti sul retro, dove sono entrati in casa rompendo con un trapano una finestra al secondo piano. Probabile che siano saliti arrampicandosi sulla grondaia. Con un buco sul vetro sono quindi riusciti ad aprire la maniglia, penetrando nell’abitazione.

Una volta all’interno della casa, i malviventi hanno iniziato a cercare soldi, preziosi e oggetti di valore in due camere, rubando un paio di orecchini e le monete che si trovavano dentro il salvadanaio dei nipotini della coppia, rompendolo. I proprietari sono rientrati verso le 19. Posteggiando l’auto nel garage al piano terra probabilmente hanno fatto rumore (alzando la pesante saracinesca di ferro) mettendo forse in allarme i ladri che se la sono data così a gambe. Sono infatti state «risparmiate» le altre stanze della casa, che non sono state messe in disordine nella ricerca di oggetti da sgraffignare.

I malviventi durante tutta la loro sgradita visita hanno rinchiuso il piccolo cane della famiglia, che dormiva in casa, dentro una stanza. La coppia nelle prossime ore denuncerà l’accaduto alle forze dell’ordine. I vicini, che in quelle ore si trovavano nelle proprie abitazioni, non si sono accorti di nessun movimento sospetto. Colpisce il fatto che il furto sia stato messo a segno nelle ore pomeridiane (e non di notte) di una tranquilla domenica, in una zona residenziale abitata da tante famiglie.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Schiacciata dal furgone in retromarcia. Muore in ospedale dopo ore di agonia Successivo Massacrato a sprangate, è caccia al quarto uomo