Ladri lasciano a secco il consorzio agrario

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Santa Vittoria in Matenano, 4 marzo 2015 – Una banda di ladri si introduce di notte all’interno del consorzio agrario e ruba due camion con circa 100 quintali di carburante a persino i sacchi di mangime per animali. Un furto mirato ha fruttato un bel bottino ai ladri che nella notte tra lunedì e martedì si sono intrufolati all’interno del consorzio agrario in località Ponte Maglio di Santa Vittoria in Matenano. Qui i malviventi sono riusciti a compiere un furto. Molto probabilmente erano già stati sul posto e avevano notato la presenza nella struttura di un camion con cisterna e si sono adoperati per mettere a segno il colpo.

Secondo le prime indiscrezioni, i ladri si sono ingegnati anche nel far funzionare la pompa di erogazione (i circuiti di alimentazione si trovano all’interno dello stabile) con cui il personale del consorzio carica la cisterna per eventuali consegne. I ladri non solo avrebbero riempito il camion con la cisterna, ma avendo trovato un secondo camion con un braccio meccanico utilizzato per caricare mangimi e macchinari agricoli, hanno caricato sul secondo camion una cisterna più piccola che si trovava a terra, riempiendo anche questa con il gasolio della pompa di erogazione. Non contenti, avrebbero poi caricato anche dei sacchi custoditi all’interno del deposito.

Secondo una prima stima, si tratta di circa 100 quintali di gasolio rubati tra le due cisterne e qualche centinaio di chili di mangime e altri prodotti destinati all’attività agricola. Intorno all’una di notte un residente aveva sentito abbaiare i cani sotto casa, ma trovandosi in una zona dove gli animali selvatici vivono e attraversano la vallata frequentemente, non aveva prestato troppo attenzione alla cosa. Purtroppo questa volta si trattava di presenze di diversa natura. Ieri mattina, i carabinieri della stazione di Santa Vittoria in Matenano si sono immediatamente attivati per avviare le indagini.

Alessio Carassai



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Senigallia, 52enne trovato morto in casa in via Stradone Misa Successivo Si opera al ginocchio ​Muore per complicazioni