Ladri senza cuore, furto nella casa di Babbo Natale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Camerino (Macerata), 6 gennaio 2016 – Ancora furti in abitazioni, e questa volta, addirittura, a casa di Babbo Natale, in piazza Umberto I a Camerino. Il ladro si è impossessato della cassetta contenente le offerte dei visitatori a favore dell’organizzazione della suggestiva dimora del vecchietto, tanto amato dai bambini.

Il furto sarebbe avvenuto nella tardo pomeriggio di martedì, allorché Babbo Natale e suoi aiutanti, che hanno continuato anche nei giorni scorsi ad assicurare la propria presenza nel sotterranei trecenteschi del Terziero di Muralto, erano impegnati ad accogliere dei piccoli e i loro genitori. Al piano di sopra, prossima all’ingresso si trovava la cassetta.

L’autore del furto non ha provato a forzarla per prendere il contenuto (si ritiene che contenesse soltanto alcune decine di euro), ma l’ha sollevata e portata via, sebbene non fosse di piccole dimensioni. Babbo Natale ci è rimasto male, non se l’aspettava; proprio a casa sua dove costruisce giocattoli e regala doni. I suoi amici si sono messi alla caccia del ladro; qualcuno può aver visto nelle vie vicine transitare una persona con uno strano involucro.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Offida, Matilda Valmori vince la "Farfalla d'oro 2016" Successivo «Fare la nazista ti devasta l’anima»