Ladri senza cuore rubano i regali di nozze ai giovani sposi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Castelfidardo (Ancona), 11 agosto 2015 – Hanno portato via tutti i regali di nozze dal loro bell’appartamento di Castelfidardo mentre erano via. La giovane coppia di sposini si è messa a piangere quando si è accorta che la loro casa in via Alighieri era stata ridotta a uno scempio dai ladri e non c’era rimasto quasi più nulla di valore.

I malviventi hanno agito sabato notte, i due fidardensi, lei ventotto anni, lui 33enne, erano usciti con degli amici. Non hanno fatto troppo tardi, sono rincasati attorno all’una. Quando hanno varcato l’uscio hanno trovato la casa a soqquadro. Mancavano tutti i gioielli: gli anelli di fidanzamento non c’erano più, i regali del matrimonio svaniti e anche quelli che lo sposo con tanti sacrifici aveva donato alla giovane moglie. Sono scomparse collane, orecchini e braccialetti d’oro. Hanno preso anche alcuni vestiti di lei e due borse molto costose. Non è tutto, alla fine, rompendo oggetti di vetro, hanno portato via due bottiglie di grappa. Sconvolti i due giovani hanno sporto denuncia ai carabinieri della stazione di Castelfidardo. Probabilmente si tratta di zingari ma nessuno nel vicinato li ha visti sgattaiolare via.

Devono essere entrati, i malviventi, dal retro della casa dove hanno forzato la porta finestra al piano terra. In più non è stato un furto lampo, come di solito accade per il tipo di reato commesso dai nomadi. Per accaparrarsi la roba ci hanno messo un po’ di tempo prima di portare via tutto quello di più prezioso che hanno trovato. si.sa.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Cronaca di una competizione dove il cuore e la voglia di avverare un sogno ha vinto