Ladro inseguito dai carabinieri scappa e si schianta con l’auto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Treia (Macerata), 28 gennaio 2016 – I controlli stringenti dei carabinieri mettono in fuga un ladro. È sera a Treia quando giunge una telefonata che segnala un’auto sospetta nelle campagne. I militari della stazione di Treia, che già perlustravano quella zona, raggiungono subito il posto insieme ad altri che, ricevuta la comunicazione, sono in supporto.

Lì trovano una macchina che risulta rubata a Macerata la sera dell’11 gennaio. I militari circondano l’area, ma nel frattempo dal buio della campagna spunta un uomo che si mette subito in macchina e parte.

All’alt dei militari l’uomo risponde con una manovra spericolata che lo porta a urtare un muretto di contenimento di un’abitazione vicina. Lo sconosciuto abbandona l’auto e fugge a gran velocità, facendo perdere le tracce, favorito dalla vegetazione e dal buio.

Subito l’area viene ulteriormente circondata da altre pattuglie sopraggiunte nel frattempo, ma dello sconosciuto nessuna traccia. La costante presenza dei carabinieri ha certamente sventato sicure intenzioni delittuose.

I controlli dei carabinieri proseguono incessanti.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Minaccia con accetta moglie, arrestato Successivo Jesi, picchia la moglie e la minaccia di morte con un'accetta: arrestato