Lancia mattone contro negozio: arrestato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 1 ottobre 2014 – Voleva rubare telefonini. Per riuscirci, un marocchino di 30 anni, ubriaco, ha preso un mattone alle 3 di notte e ha cominciato a lanciarlo contro la vetrina del nuovo negozio Wonderland di via Rossi, all’angolo con via Saffi, dove si vendono telefonini e si fa assistenza.

Una e due botte, ma qualcuno lo ha visto e ha chiamato il 113. Il tempo della pattuglia di arrivare e l’uomo è stato arrestato. Aveva ancora il mattone, e comunque non era entrato nel negozio pur procurandogli dei danni.

Il marocchino è stato arrestato e portato davanti al giudice. Che ha convalidato l’arresto rimettendolo in libertà. I danni? Lui non li pagherà di certo.



 

Precedente Mercedes in fiamme La gente scende in strada Successivo Corsi di italiano per stranieri, ritorno alle origini